FORGOT YOUR DETAILS?

Amiata

Il Birrificio nasce nel 2006 e prende il nome dal Monte Amiata, antico vulcano spento, oggi ricco di vegetazione ed ancora incontaminato. Il Birrrificio Amiata cerca di migliorare costantemente la qualitá delle proprie birre selezionando la qualitá delle materie prime migliori ed i processi fabbricativi più antichi e più idonei. Legame profondo con il territorio, rappresentato dall’utilizzo dei prodotti tipici come ingrediente caratterizzante di alcune loro birre, come le castagne IGP utilizzate per la Bastarda Rossa o il miele di Marruca utilizzata nella birra omonima.

titolo-comunale

 

 

comunaleFermentazione: Alta
Tile: Golden Ale
Colore: Giallo paglierino
Schiuma: Schiuma persistente e ben strutturata, che rimane ben adesa ai bordi del bicchiere
Aroma: Aroma che va dall’erbaceo al fruttato, con note di bergamotto
Gusto: Sapore di malto iniziale, poi coperto dagli aromi del uppolo ed infine da una nota di amaro che lascia la bocca piacevolmente pulita
Gradi alcolici: 5,0%
Temperatura di servizio: 6-8 °C
Abbinamenti: Pasta al sugo, zuppe di cereali, formaggi e salumi freschi, pesce azzurro, pizza.

titolo-bastarda

 

 

bastardaFermentazione: Alta
Stile: Speciale, con Castagne IGP Monte Amiata 
Colore: Ambrato
Schiuma: Cremosa e compatta
Aroma: Fruttato tipico dei lieviti belgi
Gusto: Note iniziali di caramello, lasciano sul finale spazio alla  castagna. Aroma delicato.
Gradi alcolici: 6.5%
Temperatura di servizio: 10-14 °C
Abbinamenti: Stracotti e brasati, cinghiale o selvaggina in umido, salumi e formaggi stagionati, dolci (castagnaccio, panna cotta alle castagne, Monte Bianco).

titolo-contessa

 

 

contessaFermentazione: Alta
Stile: APA
Colore: Giallo dorato
Schiuma: Chiara e cremosa
Aroma: Profumo erbaceo che poi lascia spazio alla frutta ed agli agrumi, mandarino e pompelmo su tutti
Gusto: Le note iniziali dolciastre di caramellolasciano la ribalta all’amaro dei luppoli americani.
Il finale è asciutto, quasi astringente
Gradi alcolici: 7,0%
Temperatura di servizio: 7-9 °C
Abbinamenti: Zuppe, agnello, capretto, formaggiErborinati

titolo-MARRUCA

 

 

marrucaFermentazione: Alta
Stile: Speciale–Miele di Marruca
Colore: Giallo ambrato
Schiuma: Bianca e compatta
Aroma: Prime note sono floreali, di fiori di campo; l’aroma di miele è leggero e delicato
Gusto: inizialmente note dolci di caramello e toffee. La ensazione dolce si concretizza su un sapore come di mele cotte per poi vedere l’arrivo delle note dolci del miele. Birra piacevolmente beverina.
Gradi alcolici: 7,0%
Temperatura di servizio: 9-12°C
Abbinamenti: Risotti,salumi stagionati,formaggi
freschi e stagionati,dolci al miele

titolo-marsilia

 

 

MarsiliaFermentazione: Alta
Stile: Gose - sale
Colore: Giallo dorato, leggermente opalescente
Schiuma: Bianca
Aroma: Fruttato (pesca, ananas), agrumato e speziato coriandolo)
Gusto: Agrumata, acidula e alina. Lo stile “gose” era molto opolare nella Germania Settentrionale. L’aggiunta di sale e coriandolo contribuisce ad apportare una certa struttura nonostante la  gradazione alcolica.
Gradi alcolici: 4.5%
Temperatura di servizio: 5-7 °C
Abbinamenti: Piatti di pesce, formaggi freschi

TOP